Home > Events > Conferences and workshops > Événements 2020

Il movimento studentesco del 1990. Storia, memoria

Share this page:

Affiche du colloque

17 janvier 2020, 14 h – 19 h

Sapienza Università di Roma (Italie)
Sala Odeion, Facoltà di Lettere
Piazzale Aldo Moro 5

Colloque organisé par la Fondation Gramsci – Onlus, l’IHMC, et l’Università di Catania, en collaboration avec la Sapienza Università di Roma et l’IRSIFAR (Istituto romano per la storia d’Italia dal fascismo alla Resistenza).

Organisateurs :
Maria Pia Donato, CNRS-IHMC
Ermanno Taviani, Università di Catania
Dallide Ragozzlno, Sapienza Università di Roma

lnformations : convegno@lapantera.org 

Nel gennaio 2020 ricorre il trentennale del movimento studentesco detto della «Pantera», che attende ancora una ricostruzione storica di ampio respiro.

Il movimento ebbe origine a Palermo nel dicembre del 1989 per poi diffondersi in tutta Italia tra gennaio e marzo 1990. Coinvolse migliaia di studenti universitari, nella protesta contro il progetto di autonomia universitaria presentato dal ministro Antonio Ruberti, e si intrecciò con la crisi ormai conclamata dei partiti di massa della Prima Repubblica e, più in generale, con la riconfigurazione delle appartenenze e delle ideologie politiche del Novecento.

La «Pantera» ha una posizione peculiare nella storia dell’Italia repubblicana: ultimo movimento studentesco di massa, erede diretto dei gruppi e schieramenti politici della sinistra parlamentare ed extraparlamentare degli anni 1960 e 1970, fu anche il primo movimento post-ideologico, occasione di contaminazione tra culture politiche diverse e di ripoliticizzazione di segmenti non trascurabili della popolazione studentesca estranea alla militanza, già all’epoca ampiamente in crisi.

Programma

PDF - 1.2 Mb
Programma del convegno

14:00 | Un movimento studentesco dopo la caduta del muro

Presiede Emmanuel Betta, Sapienza Università di Roma

Maria Pia Donato, CNRS-IHMC
Per introdurre: studenti tra due mondi

Marica Tolomelli, Università di Bologna
Storia e memoria della Pantera

Luca Falciola, Columbia University
La Pantera ha fiuto ma non morde: come storicizzare il movimento del 1990?

Ermanno Taviani, Università di Catania
Il movimento del 1990, la fine della Guerra fredda e l’alba della «Seconda Repubblica»

Gregorio Sorgonà, Fondazione Gramsci
Quale autonomia? La Pantera, il Pci e la riforma dell’Università

Breve pausa

16:45 | La questione universitaria

Presiede Roberta Calvano, Unitelma Sapienza

Francesco Sylos, Labini CNR

Giancarlo Schirru, Università di Napoli «L’Orientale»

17:45 | Un movimento, tanti movimenti

Tavola rotonda

Simone Lucido, Next-Nuove Energie x il Territorio, Palermo

Emma Schiavon, CIRSDE-Università di Torino

Giovanni Carletti, Laterza editori

Marco Magni, Liceo Classico Lucrezio Caro, Roma

Coordina Simona Feci, Università di Palermo-Società Italiana delle Storiche

Discussione

Publié le 6 January 2020, mis a jour le Monday 20 January 2020

Printable version of this article Printable version
Labex Hastec
 
Labex TransferS
PSL
Institut d'histoire moderne et contemporaine
IHMC - UMR 8066 (CNRS | ENS | Université Panthéon-Sorbonne)
45, rue d'Ulm, 75005 Paris, France
+33 (0)1 44 32 31 52 ou 32 86 | contact-ihmc@ens.fr